Prepararsi al recesso senza accordo del Regno Unito dall’UE il 29 marzo 2019

L’entrata in vigore dell’accordo di recesso concordato nel novembre 2018 ai sensi dell’art. 50 del Trattato sull’Ue resta la modalità migliore per gestire in termini chiari e ordinati l’uscita del Regno Unito dall’Ue e porre le basi per negoziare tra le Parti un forte partenariato futuro. Nondimeno, alla luce dell’incertezza nel processo di ratifica dell’accordo nel Regno Unito, proseguono nei ventisette Stati membri dell’Ue i preparativi anche per lo scenario, poco auspicabile, di un recesso senza accordo. Questo documento fornisce informazioni sul quadro generale di preparazione al recesso senza accordo del Regno Unito dall’UE il 29 marzo 2019, fornendo indicazioni utili e un’analisi settoriale con rinvio a tutta la documentazione disponibile. Se l’entrata in vigore di un accordo di recesso con il Regno Unito o una modifica della normativa determineranno un cambiamento nella situazione giuridica, le informazioni saranno adattate o ritirate se non più pertinenti.

Documento con le Informazioni sulle conseguenze e sui preparativi allo scenario di una Brexit senza accordo di recesso – Presidenza del Consiglio dei Ministri


In vista della uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si sta preparando, attraverso un’approfondita analisi dei rischi e dei rimedi, per ogni scenario possibile.

Questa sezione si propone quale strumento di supporto, congiuntamente alle altre iniziative che trovate nel menu, per arrivare alla data del 30 marzo 2019 con un bagaglio informativo il più ampio possibile.

Info Brexit

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...